Carissimi Amici, Benefattori, Collaboratori della Missione, Natale è vicino e vogliamo celebrarlo!

Natale è la festa della Vita, una Vita prorompente, travolgente, che niente può sopprimere e umiliare perché Dio stesso è la Vita. A Natale vediamo la forza della Vita in un Dio che si fa uomo e bambino, nella fragilità, nella povertà, nell’insicurezza di un’esistenza minacciata al suo nascere dai potenti di un mondo di tenebra e di morte che, però, non hanno mai l’ultima parola. Dai tempi di Betlemme il mondo non sembra essere cambiato! Ma nemmeno Dio è cambiato: Lui ama sempre la Vita, ama i più piccoli perché diventino grandi, ama noi, esseri umani, perché diventiamo sempre più buoni e più grandi. Anche noi entriamo in questa dinamica divina quando ci chiniamo sulla vita dei piccoli, dei poveri, dei più vulnerabili e sofferenti. E’ la nostra missione quotidiana, là dove siamo: nelle nostre case, in famiglia, al lavoro, a scuola o a migliaia di chilometri di distanza dal nostro paese di origine, su strade sconosciute e su cammini da inventare. Dalle località centrafricane dove ci troviamo, Baoro, Bossemptélé, Bangui-Bimbo, vogliamo presentarvi i nostri più splendidi auguri (splendidi come i diamanti del Centrafrica!) di Buon Natale! A rendere più vivaci e animati questi auguri, ci sono con noi tanti bambini, piccoli, poveri, fragili e tante persone sofferenti, malati, handicappati e anziani di cui Voi sostenete la vita e la speranza. Grazie alla vostra bontà e alla vostra grandezza d’animo, abbiamo potuto continuare la nostra missione nella scuola elementare di Baoro, nella scuola materna, elementare e media di Bossemptélé. Nella scuola media abbiamo terminato i lavori e realizzato altre aule al secondo piano per continuare il curriculum scolastico degli allievi con un liceo scientifico la cui prima classe è cominciata in settembre. Inoltre, aiutiamo anche ragazzi e ragazze diversamente abili, malati di ogni tipo, anziani soli. L’ultima avventura per la Vita realizzata alla fine di settembre è stata quella di iniziare una nuova fondazione a Bangui-Bimbo. Qui seguiamo alcune giovani negli studi e alcune ragazze bisognose di educazione umana e cristiana. Questa nuova comunità è vicina alla prigione femminile di Bangui e a diversi centri sanitari. Ci stiamo interrogando se il Signore non ci stia chiamando a portare la Sua luce e la Sua tenerezza anche in questi luoghi di sofferenza e di povertà umana. Insieme a tutto questo mondo così variegato e traboccante di vita, vi rinnoviamo i nostri auguri per un Natale riempito della letizia di Gesù Bambino e di ogni impegno per un mondo migliore. Che il Signore ci aiuti a portare anche la pace là dove viviamo e lavoriamo.

Suor M. Giuseppina Mascheroni e tutte le Consorelle operanti in Repubblica Centrafricana

Categories:

Tags:

Comments are closed

© 2023 Diritti riservati @ Fondazione Missioni ONLUS | Carmelitane di S. Teresa di Torino